Finora ci avete visitato in 83440.

MEDIA PARTNER

PULITECNICA PORDENONE

AUTOSCUOLA - AGENZIA PRATICHE AUTO TAVELLA (Promozione dedicata ai tesserati di Casa Insieme)

BCC PORDENONESE

MARKAS

GIUNTATURA TRANCIATI

SATTEC GOMMA

CENTROGOMME

ELLESSE CONSULTING

CRAI

RISTORANTE PIZZERIA "AL BOCCONDIVINO"

SaTe - COSTRUZIONI STAMPI E LAVORAZIONI MECCANICHE


PREVENZIONE DROGA: GIORGIA BENUSIGLIO IL 6 APRILE A PORDENONE

01/04/2019

Sabato 6 aprile con inizio alle ore 16, nel palazzetto “Franco Gallini” di Via Ungaresca (PN), Insieme per Pordenone Volley in collaborazione con il Rotary International Distretto 2060 Interact, Rotaract, Rotary, con il patrocinio del comune di Pordenone, organizza un incontro aperto alla cittadinanza, ai ragazzi e ai genitori, per ascoltare la testimonianza di chi lavora a contatto con le tossicodipendenze e di chi ne ha vissuto in prima persona il dramma: Giorgia Benusiglio.



Nel 1999, Giorgia all’età di diciassette anni viene miracolosamente salvata, grazie ad un trapianto di fegato, dopo aver assunto una mezza pasticca di ecstasy.

È bastata questa piccola quantità di droga, assunta quell’unica volta, a provocare nella giovane un’epatite tossica fulminante e a ridurla in fin di vita. Da allora infatti, Giorgia ha deciso di impegnarsi per sensibilizzare genitori e ragazzi sul consumo di droghe. Ha tenuto più di 3.000 conferenze e ogni anno incontra circa 90.000 ragazzi, portando la propria testimonianza e anche qualcosa di più: Giorgia si mette a nudo offrendo i propri sentimenti e le proprie emozioni ai giovani, per aiutarli a capire le gravi conseguenze di quella che spesso è considerata e quindi quasi tollerata, una assunzione occasionale di droga, una trasgressione di una sera.

Giovanna Santin, presidente del Rotary club di Pordenone:E’ un piacere, ospitare, dopo alcuni anni, un forum distrettuale a Pordenone con un’ospite così importante che porta la sua esperienza di vita. Un ringraziamento a Insieme per Pordenone Volley che ha accolto con noi questa sfida”.

L’obiettivodice Giovanna Della Barbara, Presidente di Insieme per Pordenone è far arrivare al più ampio numero di giovani il messaggio di Giorgia, perché la sua vicenda esemplare, la sua capacità comunicativa, il suo saper parlare un linguaggio che arriva al cuore e alla mente degli altri, rappresentano una straordinaria opportunità per sensibilizzare, informare e contrastare la diffusione e l’utilizzo di droghe”.

L’incontro, con ingresso gratuito, è aperto a tutti fino ad esaurimento posti. Per informazioni scrivere a: insiemeperpordenone@libero.it

Ulteriori info su: www.giorgiabenusiglio.it


 

PAGINA FACEBOOK

HOTEL SANTIN

PROMOSPORT - FORNITORE UFFICIALE

FIELMANN - CORSO VITTORIO EMANUELE 11

PRONTO SERVICE

DUE ELLE

Hydrogea

PIZZA RONCADIN

F.LLI BIOSES

newsletter

Informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003
(clicca per visualizzare)

Ai sensi dell’art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali, La informiamo che i dati personali raccolti per provvedere alla sua iscrizione alla newsletter saranno conservati e trattati esclusivamente per l’invio della newsletter periodica, dal nostro personale incaricato. Tale invio è assolutamente gratuito e non impegna in alcun modo chi la riceve nei confronti nostri o di terzi.
Allo stesso modo, per quanto riguarda coloro i quali hanno espresso il proprio consenso, i dati personali raccolti verranno utilizzati per l’invio di materiale informativo sulle attività e le future iniziative della nostra associazione.
La cancellazione dalla newsletter potrà avvenire in qualsiasi momento, con effetto immediato e senza alcun obbligo o costo, semplicemente inviando una mail al seguente indirizzo: info@insiemeperpn.it

Titolare del trattamento è:
A.S.D. INSIEME PER PORDENONE - VIA UNGARESCA N. 42 - 33170 PORDENONE (PN)

I diritti riconosciuti all’interessato dall’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 possono essere esercitati nei confronti del titolare del trattamento ai recapiti sopra indicati.

Designed by Anna Ferin
Copyright 2014

Sito generato con sistema PowerSport